Rinasce la chiesa di San Vito a Pieve Torina

Sono iniziati lo scorso mese di settembre i lavori per la costruzione di una chiesa in legno nella parrocchia di San Vito di Pieve Torina, paese in provincia di Macerata colpito dal terremoto lo scorso anno. Alla fine di aprile, il Meeting a San Vito di Fagagna ha visto la partecipazione di don Candido Pelosi insieme con i delegati della parrocchia marchigiana, per portare la sua testimonianza sull’esperienza difficile che stanno portando avanti. In tale occasione la Segreteria di San Vito Italia ha consegnato un’offerta in denaro, raccolta tra i paesi di San Vito, che hanno voluto esprimere la propria solidarietà. Insieme all’assegno di 3500 € sono stati consegnati altri 3000 € da parte della Pro Loco di Lipomo e altri 2000 € dalla parrocchia di Monte San Vito. Grazie a queste ed altre offerte, la parrocchia ha potuto progettare e realizzare – ora si stanno portando avanti i lavori di fondazione – una piccola struttura in legno che sostituirà per alcuni anni la chiesa parrocchiale di San Vito che è stata resa inagibile come molte altre abitazioni a seguito del terremoto.

Ecco le foto della chiesa di San Vito, ora inagibile, e della nuova struttura che si sta costruendo.

2017-11-07T23:56:03+00:00