Home Page2022-05-31T10:04:32+00:00

Santuario di San Vito

Santuario di San Vito Martire

Il Santuario riapre alle visite la seconda domenica di aprile, il 10 aprile 2022, nell’ambito dei Percorsi di storia, arte e fede nel Canavese, Ciriacese e Valli di Lanzo. Chi lo desidera può contattare l’Abbadia per visite su prenotazione.
Per informazioni contatta l’Abbadia all’indirizzo santuario@sanvitonole.it

Affonda le radici nel passato più remoto la devozione dei nolesi al martire Vito: già agli inizi della storia del paese si ipotizza l’esistenza di un luogo dedicato al santo, di cui è rimasto nel XVI secolo un pilone votivo con l’effigie del santo dipinta. Il luogo si trovava sulla strada che dal torrente Stura portava, e conduce tuttora, al centro abitato di Nole; per questo motivo era un tratto molto frequentato e i nolesi erano particolarmente legati a quell’edicola votiva. Passando accanto all’immagine, infatti, raccontano i prevosti nelle cronache parrocchiali, non mancava mai una sosta e una preghiera al santo, spesso con una richiesta di grazia che veniva concessa dal Signore, per l’intercessione di san Vito. +

Festa di San Vito 2022

Ecco il programma della festa di San Vito. Dal 1 giugno, con l'apertura notturna del santuario, si apre la festa di San Vito di quest'anno: un programma che ritorna ad essere ricco di appuntamenti e [...]

La notte dei santuari

"Verso una terra bella" Ritorna l'appuntamento della "Notte dei Santuari" organizzato dalla CEI e dalla Diocesi di Torino: mercoledì 1 giugno, in orario serale, un momento di preghiera, di cultura e di aggregazione per riscoprire la [...]

Tour sanvitese nelle Marche

È stato pubblicato il programma del prossimo tour sanvitese in occasione del XXI Meeting dei Paesi di San Vito. Dal 1 al 3 luglio si svolgerà l'incontro consueto dei delegati, che dopo due anni di stop, dovuto [...]