Percorsi di arte, storia e fede anche a San Vito

Sono state molte le persone che hanno partecipato alla nuova edizione dei Percorsi di arte, storia e fede nel Canavese, Ciriacese e Valli di Lanzo lo scorso 9 aprile. Dal nostro santuario di Nole fino a Valperga e Favria, passando per il romanico di San Martino a Ciriè e di San Ferreolo a Grosso, sono state venti le chiese visitate dagli appassionati e dai semplici curiosi che si sono messi in cammino, aiutati dalla bella giornata di sole, e hanno apprezzato l’arte e la storia di questi luoghi di devozione solitamente chiusi al pubblico e aperti contemporaneamente in questa seconda domenica di aprile. Sono piccoli tesori che racchiudono tutta la fede e la vita dei nostri antenati, che hanno voluto lasciarci dei capolavori nascosti. Il prossimo appuntamento sarà l’ultima domenica di settembre.

2017-04-11T08:22:57+00:00